Via Cernaia 11, 10121 Torino
335 66 57 074 - 011 5115569
valerio.anelli@azimut.it

Valerio Anelli, nuova avventura professionale in Azimut Sgr

Nuova avventura professionale per Valerio Anelli. Dopo ben 24 anni di esperienza in San Paolo Invest, il private banker è approdato all’Azimut Sgr. E’ il principale gruppo italiano indipendente che opera nel settore del risparmio gestito. Comprende diverse società attive nella promozione, nella gestione e nella distribuzione di prodotti finanziari ed assicurativi con sedi dislocate in tutto il mondo. In Italia, l’Azimut Capital Management opera nella promozione e gestione dei fondi comuni di diritto italiano e nella gestione su base individuale di portafogli di investimento per conto di terzi.

L’impronta internazionale del gruppo Azimut

Il private banker Valerio Anelli

Le principali società estere sono Az Fund Management SA, che gestisce i fondi multi comparto Az Fund1 e Az Multi Asset, e la società irlandese Az Life Dac che offre prodotti assicurativi nel ramo vita. Un importante settore del gruppo è l’Azimut Wealth Management con modalità di gestione integrata del valore dedicate ai detentori di patrimoni con esigenze complesse. “Il cambio di azienda – spiega Valerio Anelli – è stata una scelta obbligata al fine di dare maggiori opportunità ai clienti in merito ad una consulenza più efficace in virtù di un mondo, quello finanziario, che si sta fortemente evolvendo separando sempre più la parte bancaria da quella finanziaria. I clienti hanno così un’opportunità di scelta più variegata dando loro soluzioni più ampie e non condizionate da politiche di budget. Dopo la fusione tra Fideuram e Intesa San Paolo avvenuta nel 2015 c’è stata poca libertà di azione. Mi sono subito riconosciuto nella politica di Azimut Sgr, azienda italiana con un’impronta internazionale, perché mi dà la possibilità di fornire ai clienti un servizio libero, autonomo ed indipendente e maggiormente adeguato alle loro esigenze”.

Dal consulente finanziario al Wealth Manager

Nel corso dei decenni, il ruolo del consulente finanziario ha subìto delle importanti evoluzioni. Questa figura si è infatti sviluppata in Wealth Manager, un professionista in grado di gestire tutti gli ambiti relativi alla ricchezza di un individuo e non solamente quello finanziario. “Azimut Sgr – interviene Valerio Anelli – mi permette di dare ai clienti un’ampia libertà di scelta. L’azienda ha introdotto un nuovo ruolo, quello del Wealth Manager & Private Asset Advisor che rafforza il focus sulla consulenza patrimoniale. Una nuova opportunità – prosegue il private banker – che si è affacciata sul mercato, paragonabile a quella dell’avvento del risparmio gestito in Italia degli Anni Ottanta. In questo modo gli investimenti in economia reale sono accessibili ad una più ampia fascia di clienti”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: